Questo giornale è libero a quanti desiderino collaborarvi ai sensi

dell’art. 21 della Costituzione Italiana che dispone così:

Tutti hanno diritto di manifestare

Il proprio pensiero con la parola,

lo scritto e ogni mezzo di diffusione “.

È vietata la riproduzione totale o anche parziale di quanto pubblicato su questo giornale, senza autorizzazione scritta da parte della redazione.

Reproduction in full or ever partial, of what has been published in this newspaper, without the written permission of the editors.

© 2015 by " MaLu"   - Lazio Opinioni a cura di 90119310564 - 07611765630 - Iscrizione Tribunale di Viterbo n° 02/2007 del 26 marzo 2007 - P. IVA 90119310564

            Ci fu un momento, nella storia repubblicana, che la morte di Berlinguer segnò il massimo dell'ascesa della sinistra.

            Poi venne il momento di Berlusconi, che in poche settimane riuscì a mobilitare mezza Italia. infine, l'exploit di Renzi, alle penultime elezioni europee. L'Italia ha conosciuto queste grandi oscillazioni del consenso e l'elettorato si è fatto sempre più mobile. Ora, è il turno della Lega.

            La questione TAV, ridicola sotto tanti aspetti, rischia di trascinare al collasso il governo giallo-verde, già piuttosto disastrato. Di errori ne sono stati fatti molti, per ingenuità e igno...

Chiunque si sente ispirato dalla ragione e dell’interesse, raramente dalle emozioni. In politica, al novanta per cento sono gli interessi a muovere gli Stati. In economia, poi, è proprio il campo loro.

Ciò che sta accadendo in Europa (lasciamo da parte gli Stati Uniti, in questo momento in preda ai riti elettorali per il nuovo Presidente) deve essere letto nell’ottica degli interessi, se ci sono.

L’Europa vorrebbe vivere in pace e poter commerciare con tutti. Per questo ha favorito la globalizzazione. Il risultato è stato complessivamente negativo: i Paesi europei non si sono arricchiti, è aumentata la disoccupazione e la deindustrializzazione ha fatto il resto. Milioni di poveri si aggirano soprattutto nei Paesi del S...

Please reload

logo-citta.jpg
Agriturismo
Il Marrugio
Antico Borgo
La Commenda
UNIONE
EUROPEA
POLIZIA
DI STATO
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now