Successo per i ‘Fantasmi’ all’Ecomuseo di Sipicciano




Un tutto esaurito per lo spettacolo “A Natale con i fantasmi”, libero adattamento da “A Christmas Carol” di Gianni Abbate, ieri all’Ecomuseo di Sipicciano. Uno spettacolo che ha fatto commuovere, sorridere e riflettere. Abbate nei panni di Scrooge, dopo l’incontro con il nipote Fred, interpretato da Simone Precoma, riceve prima la visita del fantasma del defunto e infelice socio in affari, Marley,










Un tutto esaurito per lo spettacolo “A Natale con i fantasmi”, libero adattamento da “A Christmas Carol” di Gianni Abbate, ieri all’Ecomuseo di Sipicciano. Uno spettacolo che ha fatto commuovere, sorridere e riflettere. Abbate nei panni di Scrooge, dopo l’incontro con il nipote Fred, interpretato da Simone Precoma, riceve prima la visita del fantasma del defunto e infelice socio in affari, Marley, interpretato da Ennio Cuccuini, poi, l'uno dopo l'altro, tre spiriti, quello del Natale passato, del presente e del futuro, a impersonarli è sempre Cuccuini. Questi lo accompagnano in una sorta di visione e viaggio nel tempo, in cui scorre tutta la sua triste e arida vita, per arrivare a una parte di ciò che deve ancora accadere...e sarà soprattutto quest'ultima visione a scuoterlo. Scrooge è un usuraio di una certa età, tutto preso dal pensiero degli affari, un tipo solitario, burbero, taccagno, egoista, incline ad adirarsi facilmente, poco propenso a dare e ricevere carinerie di vario genere. Ma i tre Spiriti, del passato, del presente e del futuro, lo obbligano a dare un'occhiata alla propria vita e a quella di chi gli sta intorno, per aver modo di riflettere sul proprio comportamento e sull'atteggiamento di disprezzo verso i suoi simili. Lo spettacolo, ben realizzato e accompagnato dalle musiche dal vivo con gli allievi della Banda A. Ponchielli di Sipicciano diretti dal M° Luca Seccafieno, è stato accolto favorevolmente con molti applausi da un pubblico entusiasta. Le prossime repliche sono il 6 gennaio ore 18,00 al Teatro dei Calanchi di Lubriano e il 9 ore 21,00 all’Auditorium comunale di Castiglione in Teverina. Ingresso: intero € 5,00, bambini € 3,00. Info 3471103270 –

http://www.iportidellateverina.it/